Bitte warten...

Cinghie e fasce di ancoraggio

Cinghie e fasce di tensione per il fissaggio e il trasporto, nastri di velcro, tappeti antiscivolo

I nostri migliori marchi in Cinghie e fasce di ancoraggio
Ha delle domande?
Non ha trovato il prodotto giusto?
Assistenza telefonica

Maggiori informazioni riguardo questa categoria

La parola "velcro" è un nome commerciale ed è un acronimo che deve la sua origine alle iniziali di VELours (velluto) e CROchet (gancio). Il velcro, prodotto in nylon, è costituito da due parti differenti, la prima è una striscia di tessuto peloso, chiamata “asola”, simile ad un velluto non tagliato o ad una spugna tessile con un fondo rigido da cui spuntano gli anelli del pelo; la seconda è una striscia di tessuto con uncini, chiamata appunto “uncino”: dal suo fondo rigido spuntano , infatti, dei piccoli uncini flessibili in materiale duro. Le due strisce sono cucite o incollate sui due lati da chiudere e quando vengono messe a contatto la parte con uncini si aggancia saldamente alla parte pelosa. Però nel momento in cui la parte a uncini si sporca, raccogliendo pelucchi e fibre, il velcro perde aderenza e bisogna rimuovere i pelucchi perché torni alle capacità adesive iniziali.